martedì 18 dicembre 2012

Bilanciare il carico su apache - mod_proxy_balancer

Da apache 2.1 è disponibile il modulo mod_proxy_balancer. Ecco alcuni passi da seguire (nell'esempio è stata ipotizzata la document root in /var/www/ ):
 
Attivare i moduli:
a2enmod proxy
a2enmod proxy_balancer
a2enmod proxy_http
a2enmod status

Creiamo la directory:
mkdir /var/www/balancer-manager

Creiamo il file per proteggere le chiamate (La password inserita va poi specificata nel virtualhost)
htpasswd -c /var/.htpasswd admin

Editiamo il file /var/www/balancer-manager/.htaccess:
AuthType Basic
AuthName "Members Only"
AuthUserFile /var/.htpasswd
<limit GET PUT POST>
require valid-user
</limit>

Configurazione di esempio del virtualhost. In rosso valori da editare.
<VirtualHost *:80>
        ServerName www.example.com
        ServerAlias example.com
        DocumentRoot /var/www/
        ProxyRequests Off

        <Proxy *>
          Order deny,allow
          Allow from all
        </Proxy>

        ProxyPass /balancer-manager !
        ProxyPass / balancer://mycluster/ stickysession=BALANCEID nofailover=On
        ProxyPassReverse /PASSWORD 192.168.1.5
        ProxyPassReverse /PASSWORD 192.168.1.6
        <Proxy balancer://mycluster>
          BalancerMember http://192.168.1.5  route=http1
          BalancerMember http://192.168.1.6  route=http2
          ProxySet lbmethod=byrequests
        </Proxy>

        <Location /balancer-manager>
          SetHandler balancer-manager

          Order deny,allow
          Allow from all
        </Location>
</VirtualHost>



Facciamo il restart di apache
/etc/init.d/apache2 restart

giovedì 22 novembre 2012

Leggere i feed rss dal terminale con Newsbeuter

Newsbeuter è un lettore di feed RSS / Atom per terminale. Funziona su Linux, FreeBSD, Mac OS X e altri Unix-like sistemi operativi. Lo strumento è velocissimo intuitivo e altamente configurabile.
Lo scarichiamo dal sito ufficiale: http://www.newsbeuter.org
Possiamo decidere se installarlo compilando i sorgenti oppure installarlo tramite pacchetto. Io ho installato newsbeater tramite apt-get.
Per distribuzioni Debian / Ubuntu:
apt-get install newsbeuter

Inseriamo i nostri link RSS nel file:
nano $HOME/.newsbeuter/urls

A questo punto siamo pronti per leggere i nostri feed.
Ecco alcune schermate:

L'elenco dei comandi lo trovate digitando il comando punto interrogativo.

 

giovedì 8 novembre 2012

Steam per Linux - i primi 24 giochi - Beta per ubuntu

La versione beta di Steam per Linux è stata annunciata il 6 novembre 2012 da Valve solo per il sistema operativo Ubuntu.
Al momento, Steam per Linux viene fornito con 24 giochi, così abbiamo pensato che sarebbe stata una buona idea quella di elencarli in un post.
Senza ulteriori indugi, ecco i giochi Linux resi disponibili su Steam per Linux (è possibile fare clic su ciascuno di essi per vedere la descrizione, screenshot e video gameplay):

mercoledì 7 novembre 2012

Monitorare i page fault dei processi | Ottimizzazione server

Come si visualizzano i page fault generati dai processi?
Possiamo ottimizzare i nostri server, valutando il numero di page fault minor e major generati dai nostri processi.

In breve senza farla troppo lunga:
Major Page Fault: si verifica quando il processo genera un'eccezione che richiede I/O sul disco, in quanto la pagina di memoria non è presente sulla memoria fisica.
Minor Page Fault: si verifica quanto il processo genera un'eccezione per una pagina di memoria non più presente in memoria centrale ma presente in cache.
Quelle che provocano rallentamenti sono proprio le major page fault in quanto le letture direttamente sul disco sono molto costose in termini di prestazioni.

Uno dei tanti modi per avere informazioni sui page fault generati da un processo:
ps -o min_flt,maj_flt,cmd,args,uid,gid 56

Con il comando sopra otteniamo le informazioni sul PID 56:
 MINFL  MAJFL CMD                         COMMAND                       UID   GID
 67244  24357 /usr/sbin/rsyslogd -c4      /usr/sbin/rsyslogd -c4          0     0


Per avere una panoramica generale sui processi possiamo lanciare:
ps -eo min_flt,maj_flt,cmd,args,uid,gid | less

Esempio di output:

Cosa fare in caso di valori di page fault troppo alti ?

  1. Ottimizzare i file di configurazione dei servizi attivi come ad esempio php.ini o httpd.conf o lighttpd.conf. Evitare di attivare moduli o funzionalità non utilizzate da nessuno.
  2. Aggiungere più RAM alla macchina.
  3. Cambiare l'algoritmo di avvicendamento delle pagine in base alle proprie esigenze: OPT, LRU, LFU, FIFO ecc..





lunedì 5 novembre 2012

Installare certificato SSL su Apache 2.X

SSL + APACHE 2.X

Questo breve testo illustra come abilitare SSL sul proprio web server Apache.
I passi da compiere al fine di abilitare il protocollo HTTPS su Apache sono:
  1. Creare il certificato
  2. Installare il modulo mod_ssl
  3. Configurazione del server web / virtualhost
Creiamo il certificato ssl

Procuriamoci openssl e installiamolo.

Per Debian e derivate:
  • apt-get install openssl
Per Fedora/Centos:
  • yum install openssl
Creiamo il certificato
  • openssl req -newkey rsa:1024 -x509 -nodes -days 365 -out /etc/apache2.pem -keyout /etc/apache2.pem
  •  ATTENZIONE: il valore 365 indica i giorni di validità del certificato

Abilitiamo mod_ss 

Per Debian e derivate basta semplicemente abilitare il modulo:
  • a2enmod ssl
Per  Fedora / Centos:
  • yum install mod_ssl
  • echo LoadModule ssl_module modules/mod_ssl.so >> /etc/httpd/conf.d/ssl.conf
Configuriamo Apache e virtualhost

Il protocollo HTTPS scambia informazioni dalla porta 443. A tal fine è necessario aprire tale porta.
Per Debian / Ubuntu:
echo 443 >> /etc/apache2/ports.conf 

Per  Fedora / Centos: 
echo 443 >> /etc/httpd/conf.d/ssl.conf 

Configuriamo il virtualhost:
<VirtualHost www.9w9.org:443>
DocumentRoot “/var/www/sito/htdocs”
ServerName www.9w9.org
SSLEngine on
SSLCertificateFile /etc/apache2.pem
</VirtualHost>

Dove al posto di 9w9.org bisogna mettere il nome del proprio dominio.

Adesso propagate le modifiche riavviando apache:
Per Debian e derivate:
/etc/init.d/apache2 restart
Per Fedora / Centos:
/etc/init.d/httpd restart

Buon HTTPS a tutti!

 






domenica 14 ottobre 2012

Applicazioni per dispositivi mobili con Phonegap + Eclipse

PhoneGap è un framework per lo sviluppo di applicazioni su dispositivi mobili. Questo framework è stato concepito con il secondo fine di rendere lo sviluppo più semplice e veloce possibile. Possiamo costruire le nostre app sfruttando gli strumenti del web: HTML, CSS e Javascript. Le piattaforme supportate sono iOS, Android, Blackberry, Windows Phone, Palm WebOS, Bada e Symbian.

È possibile integrare PhoneGap a Eclipse. I passi preliminari da seguire sono:
A questo punto possiamo integrare PhoneGap, seguendo questo video:






giovedì 11 ottobre 2012

Linux Day 2012 - Italia

Anche quest'anno in tutta Italia il 27 Ottobre si svolge il Linux Day. Lo scopo dell'iniziativa è quello di promuovere GNU/Linux e il software libero. Le città coinvolte sono tantissime vi mostriamo l'elenco completo.

PDP Free Software User Group Oratorio della carità Fabriano AN Link
SLAG - Software Libero Aosta GLUG Cittadella dei giovani Aosta AO Link
FSUGSBT CentroGiovani - CasaColonica San Benedetto del Tronto AP Link
LuA - Linux User AQ CaseMatte L'Aquila AQ Link
Comune di Bibbiena e volontari del gruppo IPIOS sala conferenze della Biblioteca Comunale di Bibbiena Bibbiena AR Link
IrLUG Sede N.E.T. Avellino AV Link
MurgiaLug Open PC di Cice Francesca Beatrice Santeramo in Colle BA Link
ILFATTO.NET IN ATTESA DI CONFERMA Molfetta BA Link
Circolo ARCI L'ARCIpelago Circolo ARCI L'ARCIpelago Valenzano BA Link
BGLUG Spazio Polaresco Bergamo BG Link
BiLUG Centro Servizi Volontariato Biella BI Link
LILIS Camera del Commercio, Piazza IV Novembre Benevento BN Link
Società Operaia di Cerreto Sannita (BN) Salone Società Operaia Cerreto Sannita BN Link
ERLUG - Emilia Romagna Linux Users Group sede provinciale di Confartigianato Imprese Bologna BO Link
ImoLUG (Imola & Faenza Linux User Group) I.I.S. F. Alberghetti Imola BO Link
lugBS - Linux User Group Brescia Musil - Museo dell'Industria e del Lavoro Rodengo Saiano BS Link
LUG Castegnato Centro Civico Castegnato Castegnato BS Link
GULCh - Gruppo Utenti Linux Cagliari h...? Università degli Studi di Cagliari - Facoltà di Ingegneria Cagliari CA Link
LUGMANZONI CASERTA Liceo Alessandro Manzoni Caserta Caserta CE Link
deChnology deChnology hub Aversa CE Link
Informatica Libera Majorana Gela Auditorium Complesso scolastico Caposoprano Gela CL Link
GL-Como Circoscrizione 6 Como CO Link
LugCR - Linux Users Group Cremona Politecnico di Milano - sede di Cremona Cremona CR Link
HackLab CatanZaro *Lab (sede & lab HLCZ) Catanzaro CZ Link
Banco Informatico del Sud Chiostro di S.Anna (c/o Università Scienze Infermieristiche) Piazza Armerina EN Link
KoreLug Università Kore di Enna Enna EN Link
Ferrara Linux User Group Aula Magna - Polo Scientifico Tecnologico dell'Università degli Studi di Ferrara Ferrara FE Link
FLUG Firenze Linux User Group Università degli Studi di Firenze - Dipartimento di Matematica "Ulisse Dini" Firenze FI Link
GOLEM CENTRO*Empoli Empoli FI Link
CLUG Università degli Studi di Cassino - Facoltà Ingegneria Cassino FR Link
0p3N_L4b Facoltà Ingegneria, DIBRIS Genova GE Link
Associazione per le Libertà Informatiche e Digitali Istituto Ligure di Storia Patira Genova GE Link
GuruAtWork Università di Siena a Grosseto e Servizi Informatici del Comune di Grosseto Grosseto GR Link
Grosseto Linux Users' Group (GroLug) IC Grosseto 6 (scuola media G. Galilei) Grosseto GR Link
slimp Libreria Ragazzi Imperia Oneglia IM Link
GLUX (Gruppo Lecco Utenti linuX) I.I.S. 'P.A. Fiocchi' - Lecco - Lecco LC Link
Hacklab Capo di Leuca Palazzo Legari Alessano LE Link
SaLUG! Manifatture Knos Lecce LE Link
G.U.L.Li Gruppo Utenti Linux Livorno Auditorium- Circoscrizione 1 Livorno livorno LI Link
LOLUG - Gruppo Utenti Linux Lodi Teatrino "Informagiovani" Lodi LO Link
LuccaLUG, free software and harware Lucca users group polo culturale di Capannori Artèmisia Capannori LU Link
L.U.G. ACROS Lido di Camaiore Camaiore LU Link
ITIS "Divini"-CAMELUG ITIS "E.Divini" San Severino Marche MC Link
MeLUG Aula Magna della Facoltà di Scienze della Formazione Messina ME Link
ViGLug Centro Culturale Fabrizio De André Inzago MI Link
SIAM - Scuola "Ludovico Radice Fossati" via Santa Marta 18 Milano MI Link
Openlabs, Poul, Pcofficina, Unimi Spazio Oberdan Milano MI Link
Bubbles Factory Bubbles Factory Monza MI Link
Associazione Culturale LugMAN Istituto Superiore Fermi Mantova MN Link
Conoscerelinux Unimore Comune di Modena da definire Modena MO Link
Pointware di Cosimo Lionetti Stazione di servizio IP Matera MT Link
Nalug - Napoli GNU/Linux Users Group Facoltà di Ingegneria università Federico II Napoli NA Link
LEGAMBIENTE CAMPANIA ONLUS SEDE DEL COMITATO REGIONALE DI LEGAMBIENTE 80137 NAPOLI NA Link
LiNOx Novara LUG Centro interculturale Abacashi Novara NO Link
Ass. Sputnix Teatro Gregotti - Sotto Laboratori di Biologia Palermo PA Link
Ass. Sputnix Real Cantina Borbonica Partinico PA Link
Free Software Users Group Padova Liceo Artistico Statale Amedeo Modigliani Padova PD Link
Blah Hacklab Laboratorio del Molino Quaglia Vighizzolo d'Este PD Link
PescaraLug Ex Aurum Pescara PE Link
Associazione GNU/Linux User Group Perugia Centro "Mater Gratiae" di Perugia Perugia PG Link
ITIS "G. Marconi" ITIS "G. Marconi" - Pontedera (PI) Pontedera PI Link
GULP Gruppo Utenti Linux - Pisa La Limonaia - Scienza Viva Pisa PI Link
Pordenone LUG I.T.I.S. Kennedy Pordenone PN Link
Pistoia Linux User Group Biblioteca San Giorgio (Sala Terzani) Pistoia PT Link
Urbino LUG Sala degli Incisori Collegio Raffaello Urbino PU Link
LUGDucale I.T.I.S. G. Caramuel Vigevano PV Link
Basilicata Linux Users Group Centro polifunzionale Cecilia Tito PZ Link
Associazione RELUG "Reggio Emilia Linux User Group" Sala polivalente "Piccolo Teatro S.Francesco da Paola" Reggio Emilia RE Link
Linux User Group Scandiano Teatro Boiardo Scandiano RE Link
Roma2LUG Università Roma Tor Vergata, Facoltà di Ingegneria Roma RM Link
linux4campagnano.net Sede Ass. Culturale Campagnano R@P Campagnano di Roma RM Link
Ass. Linuxshell Italia Sala della biblioteca della Fondazione Internazionale Lelio Basso Roma RM Link
RiminiLUG Centro della Pesa Riccione RN Link
LugAgropoli Liceo Scientifico "A.Gatto" - Aula Multimediale "Bit e Byte" - Aula Consiliare Comune di Agropoli Agropoli SA Link
HCSSLUG (Linux Users Group dell'Università di Salerno) Università di Salerno Fisciano SA Link
ElsaGLUG ElsaGLUG presso Pubblica Assistenza Poggibonsi Poggibonsi SI Link
Alug (Avola Linux User Group) Centro Culturale Giovanile Avola SR Link
Associazione Govonis Sala congressi Palace Spotorno SV Link
Lug IIS P.ssa Maria Pia Taranto IIS Maria Pia Taranto Taranto TA Link
TeLUG - Teramo Linux Users Group Istituto Tecnico Commerciale per Programmatori "Blaise Pascal" Teramo TE Link
Mirko Pizii ITIS "E. Alessandrini" Teramo TE Link
LinuxTrent Fiera Fa' La Cosa Giusta! Trento TN Link
LinuxTrent ITT Marconi Rovereto TN Link
LinuxTrent ex Colonia Sabbioni Riva del Garda TN Link
LinuxTrent Fondazione Edmund Mach San Michele all'Adige TN Link
LinuxTrent Spazio Giovani Cles TN Link
LinuxTrent Molin de Portegnach Faver TN Link
LinuxTrent Sala Consigliare Levico Terme TN Link
LinuxTrent CFP ENAIP Borgo Valsugana TN Link
Linux Day Torino Cortile del Maglio Torino TO Link
Software Libero Pinerolo Civica Galleria Filippo Scroppo Torre Pellice TO Link
IvLug - Ivrea Linux User Group / Accedemia dell'hardware e del software libero Adriano Olivetti Polo Formativo Universitario "Officina H" Ivrea TO Link
Gnu Linux User Group TOrino Biblioteca Archimede Settimo TO Link
Ass. Sputnix ITC Girolamo Caruso Alcamo TP Link
Ass. Sputnix ITC Salvatore Calvino - Venerdì 26 Ottobre Trapani TP Link
Orvieto Linux User Group Centro Studi Città di Orvieto Orvieto TR Link
Terni GNU/LUG BCT - Biblioteca Comunale Terni Terni TR Link
LUG Trieste Università degli Studi di Trieste, edificio H3 Trieste TS Link
MontelLUG ITIS "Eugenio Barsanti" Castelfranco Veneto TV Link
TVlug - Treviso Linux User Group Istituto Tecnico "Max Planck" Villorba TV Link
IAL FVG Centro Formativo IAL FVG Gemona del Friuli UD Link
Associazione FORSETI Istituto Linguistico Interpreti Traduttori Varese VA Link
GULLP Scuole Medie Lonate Pozzolo VA Link
LinuxVar Sede dell'associazione, presso i locali della biblioteca comunale. Casorate Sempione VA Link
GULLP ( Gruppo Utenti Linux Lonate Pozzolo ) Scuola Media C.Carminati Lonate Pozzolo VA Link
VELug - Venezia Free Software Users Group Casa delle associazioni Zelarino - Venezia VE Link
GrappaLUG Biblioteca Civica Bassano del Grappa VI Link
AVi LUG Spazio Promozione Software Libero - Galleria ex-Lanificio Conte Schio VI Link
Lug.vi NoiAssociazione (centro giovanile) Torri di Quartesolo VI Link
ITI Marzotto di Vladagno Istituto Tecncnico Industriale "V.E. Marzotto" Valdagno VI Link
Lug Verona IC 17 Scuola Media Simeoni Verona VR Link
Linux Ludus Villafranca di Verona IIS Carlo Anti Villafranca di Verona Villafranca di Verona VR Link
Officina S3 Associazione di Promozione Sociale Sede OS3 Caselle di Sommacampagna VR Link
TuLUG Sala conferenze Provincia di Viterbo Viterbo VT Link

È possibile reperire informazioni aggiornatissime dal sito ufficiale dell'evento:
http://www.linuxday.it

domenica 23 settembre 2012

Force: Leashed un puzzle 3d magnetico per linux

Force Leashed è un puzzle game basato sul motore grafico Quake. Lo scopo del gioco è uscire da ogni singolo livello con l'ausilio di appositi magneti. Il giocatore deve ridirezionare un flusso colorato verso una parete apposita, sbloccando così l'uscita.
Il gioco è disponibile per le piattaforme Linux, Mac, Windows. Possiamo prelevare Force Leashed gratuitamente dal sito ufficiale:

Gameplay

sabato 22 settembre 2012

Radiografie su linux - Aeskulap lettore di immagini mediche


Aeskulap è un lettore di immagini mediche. Il tool è in grado di caricare una serie di immagini archiviate nel formato DICOM e visualizzarle. Questo software permette di interrogare (previa configurazione) nodi (PACS) contenenti le immagini. Lo scopo del progetto è quello di offrire una valida alternativa alle soluzioni proprietarie disponibili in commercio.
 
Aeskulap è reperibile gratuitamente dal sito ufficiale (Linux e Windows):

http://aeskulap.nongnu.org/download.html

Aeskulap in azione



venerdì 14 settembre 2012

Gaia Firefox OS - B2G - Test Platform

Nasce Firefox OS il nuovo sistema operativo targato Mozilla ottimizzato per i device mobile.
Il progetto è ancora acerbo tutto basato su HTML5 e Javascript.
Il sito ufficiale del progetto:
http://www.mozilla.org/en-US/b2g/

Allo stato attuale possiamo già testare la versione attuale
https://wiki.mozilla.org/Gaia/Hacking

Non aspettatevi un prodotto completo, gli sviluppatori sono ancora in una fase iniziale.

Anteprima di Firefox OS

sabato 1 settembre 2012

Installare un window manager (xfce4) su Arch Linux 2012.08.04 su VirtualBox

Nell'articolo precedente abbiamo parlato di come installare arch linux sulla nostra virtualbox. Oggi continueremo la nostra avventura con arch linux installando il nostro window manager preferito xfce4.
Spieghiamo passo passo cosa abbiamo fatto:
  • Login con root
  • Installiamo xorg con (xterm è opzionale): pacman -S xorg-server xorg-xinit xterm
  • Installiamo i driver xorg mesa (selezioniamo il 39 driver mesa): pacman -S xorg-xorg-drivers
  • Installiamo xfce4 minimale con: pacman -S xfwm4 xfce4-panel xfdesktop thunar xfce4-session xfce4-settings xfce4-appfinder xfconf
  • Creiamo un utente normale: adduser tuoutente 
  • Usciamo dall'utente root e autentichiamoci con il nuovo utente creato
  • Partiamo: startxfce4
  • Buon divertimento.
Video pratico
 

giovedì 23 agosto 2012

Installare Arch Linux 2012.08.04 su VirtualBox

Arch Linux una distribuzione Linux leggera e flessibile con l'obiettivo "Keep It Simple". La comunity di Arch Linux offre pacchetti ottimizzati per le architetture i686 e x86-64. La dimensione e la qualità del repository cresce di giorno in giorno. Oggi affronteremo la fase di installazione di questa distribuzione su VirtualBox.
Fasi (Sotto puoi trovare un video con i passi spiegati quì):
  • Creare una nuova macchina virtuale. Noi abbiamo creato una macchina virtuale standard con 8 GB di spazio. Voi siete libere di scegliere lo spazio che più vi aggrada.
  • Avviare l'iso scaricabile dal sito ufficiale http://www.archlinux.org/ noi abbiamo installato la versione 2012.08.04.
  • Avviata la distro live carichiamo il layout per la nostra tastiera (se è italiana): loadkeys it.
  • Lanciamo cfdisk per partizionare il disco noi abbiamo scelto circa 2 GB per la root (sda1), 512 mb per lo swap (sda2) e il rimanente spazio (sda3) come home.
  • Formattiamo la partizione root: mkfs.ext4 /dev/sda1
  • Formattiamo la partizione home: mkfs.ext4 /dev/sda3
  • Attiviamo la partizione di swap: mkswap /dev/sda2 && swapon /dev/sda2
  • Montiamo la partizione root: mount /dev/sda1 /mnt
  • Creiamo la directory home nella partizione appena montata sopra e montiamo la home: mkdir /mnt/home && mount /dev/sda3 /mnt/home
  • Installiamo il sistema minimale base nella root (ci vorrà qualche minuto): pacstrap /mnt base base-devel
  • Generiamo il file fstab: genfstab -p /mnt >> /mnt/etc/fstab
  • Facciamo il chroot del sistema alla radice: arch-chroot /mnt
  • Installiamo syslinux:  pacman -S syslinux
  • Configuriamo syslinux.cfg e facciamolo puntare alla partizione giusta nel nostro caso (sda1): nano /boot/syslinux/syslinux.cfg Modificare le porizioni "APPEND root=/dev/sda3 ro" mettendo sda1
  • Installiamo il grub con schede madri con bios:  pacman -S grub-bios
  • Installiamo il grub: grub-install --target=i386-pc --recheck /dev/sda
  • Per evitare che venga visualizzato un errore (non sempre): mkdir -p /boot/grub/locale
  • cp /usr/share/locale/en\@quot/LC_MESSAGES/grub.mo /boot/grub/locale/en.mo
  • Impostiamo la password di root: passwd
  • Smontiamo le partizioni sda1 e sda3: umount /dev/sda1
  • umount /dev/sda3
  • Riavviamo il sistema:  reboot
Siamo pronti per gustarci la nostra Arch linux base. Se volete installare altri programmi o un window manager utilizzate il gestore dei pacchetti pacman.

(Video dimostrativo dei passi seguiti sopra)

domenica 5 agosto 2012

LinHES il tuo decoder HD con linux

Lo scopo di LinHES.org è quello di fornire gli strumenti necessari per assemblare il vostro decoder HD. Con questa distribuzione sarete in grado di configurarvi una stazione che abbia le seguenti caratteristiche: 
  • PVR
  • juke-box
  • lettore di immagini
  • game station
Ovviamente fra i software correlati ritroviamo MythTV già installato e pronto all'uso.
Il sito ufficiale della distribuzione:
http://www.linhes.org

Installata la distribuzione avete già a disposizione un vero e proprio home entertainment systems. Buon divertimento



martedì 24 luglio 2012

Linux Da Zero - Il manuale linux open source


Linux da zero è un manuale nato con lo scopo di aiutare a chi si avvicina per la prima volta all'ambiente linux. Questo libro è concepito per dare supporto alle persone con pochissima dimestichezza con il computer a livello generale. Il manuale illustra gli strumenti utili per usare al meglio il proprio computer a livello casalingo.

È possibile scaricare il libro gratis dal seguente link:
http://www.scribd.com/doc/100920808/LDZ-3-3-1?secret_password=17ujze3e2nmj5sn8fnw7

È permessa la libera distribuzione, copia, modifica secondo i termini della licenza Creative Commons “by-sa”
L'autore dell'opera è MARCELLO MISSIROLI


mercoledì 4 luglio 2012

MAGEIA: La distro linux in salita

Mageia è una distribuzione linux fino a qualche anno fa sconosciuta. Oggi si ritrova fra le prime posizioni su distrowatch. La distribuzione è curata dall'associazione nonprofit mageia.org con sede legale a Parigi. Lo scopo principale della comunità è quello di creare grandi strumenti per le persone. La distribuzione è localizzata in tantissime lingue disponibile dal sito ufficiale (Versione Desktop e Server):
http://www.mageia.org





giovedì 21 giugno 2012

SuperX - Linux per principianti

SuperX è un sistema operativo basato su Ubuntu / Debian. L'ambiente desktop di default è KDE. È stato originariamente sviluppato in India da un adolescente. Il punto di forza di questa distribuzione è la modularità e la flessibilità. Inoltre l'interfaccia grafica è stata costruita per facilitare il lavoro ai principianti.
È possibile scaricare la distribuzione gratuitamente dal sito ufficiale:
http://superxos.com/

mercoledì 13 giugno 2012

Linux Tycoon 1.0 - Adesso è Open Source

Linux Tycoon è un gioco manageriale ambientato fra le distribuzioni linux. Ci ritroveremo a creare la nostra distribuzione, gestire i pacchetti, programmatori volontari, programmatori pagati, rilasciare le release. L'obiettivo del gioco è fare diventare la nostra distribuzione famosissima.
Il gioco scritto da Bryan Lunduke è da pochissimo diventato Open Source.
È possibile scaricare il gioco gratuitamente dal sito ufficiale (Disponibile per Linux, MacOS X, Windows):
http://lunduke.com/?page_id=2646

Buon game!


lunedì 4 giugno 2012

Kororaa Linux 17 Beta - La distribuzione basata su Fedora

Kororaa Linux originariamente basata su Gentoo dal 2010 basata su Fedora. La distribuzione nasce da un desiderio di rendere Linux più facile per i nuovi utenti e utile per gli esperti.
Da poco sono disponibili due versioni live: GNOME e KDE.
Alcune differenze con Fedora:

* Installer per i driver proprietari delle schede video ATI ed NVIDIA
* Supportati tutti i formati multimediali del web
* Repositories di terze parti con software aggiuntivo
* Su KDE Firefox impostato come browser di default.
* Microblogging client: Choqok su KDE e Empathy su GNOME
* Desktop KDE e GNOME personalizzabili all'estremo
* Installer Adobe Flash Plugin
* Video Editor preinstallati: Kdenlive su KDE e Openshot su GNOME
* VLC predefinito come lettore multimediale audio-video
* Dizionari di moltissime lingue incorporati