lunedì 4 marzo 2013

Introduzione - Alias su linux

Gli alias sono comandi personalizzati in grado di sostituire un comando più lungo o un gruppo di comandi. Ad esempio è possibile associare semplicemente upgrade ai comandi sudo apt-get upgrade && sudo apt-get upgrade in maniera tale da aggiornare la nostra distribuzione debian.

Per visualizzare quali alias sono definiti sul nostro sistema è sufficiente lanciare il comando alias. Ci darà la lista di alias definiti. Un esempio:


alias l='ls -CF'
alias la='ls -A'
alias ll='ls -lF'
alias ls='ls --color=auto'

Come facciamo per aggiungere i nostri alias ? È molto semplice:
vi $HOME/.bashrc

Inseriamo alla fine del file tutti gli alias che vogliamo. La sintassi deve essere
alias alias_nome='COMANDO'

Alcuni esempi di alias interessanti:
#AGGIORNA LA NOSTRA DISTRO DEBIAN
alias update='sudo apt-get update && sudo apt-get upgrade'
#CHIUDE FIREFOX
alias killfx='kill -9 $(pidof firefox)'
#DISABILITA IL TOUCHPAD DEL NOSTRO LAPTOP
alias td='sudo modprobe -r psmouse'

Spazio alle vostre esigenze e fantasia.